Ma sai una cosa.
Io me ne frego altamente del passato.
Ora prendo quella maledetta maglietta smanicata e la indosso.
Dovrei vergognarmi delle mie cicatrici quando certa gente non si vergogna neppure del suo stupido cervello?
Beh tempo scaduto, ora esco da quella dannata porta e vado a riprendermi la mia vita.
Non nasconderò più un bel niente.
Questi sono i segni di una guerra vinta.
Questi sono i segni che gridano che da questa battaglia se ne può uscire.
Nessuna vergogna.
Questa sono io.
Queste sono le mie vittorie contro una vita poco buona.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...