La leggenda del Dio Sole e le Streghe


Un giorno il Dio Sole guardò la Terra, si rese conto che stava soffrendo, ormai gli uomini l’avevano quasi distrutta per i loro scopi.
Parlò con la Dea Luna e gli disse che aveva deciso di distruggere gli uomini provocando delle tempeste solari, era stanco di vederli distruggere quel meraviglioso pianeta.
La Dea Luna tentò di calmarlo e gli disse che avrebbe trovato una soluzione.
Lui gli diede una scadenza, il 21-12-2012, l’ultimo giorno per salvare il genere umano.
Era il 31 Ottobre, Halloween, Samhain, in quella notte la Dea Luna decise di mandare un messaggio a tutte le streghe, le uniche umane in grado di udire la sua voce.
Il messaggio fu chiaro, “Salvate la Madre Terra o l’umanità sarà distrutta dal Dio Sole, diffondete questo messaggio a tutti gli umani e insegnategli ad amare il vostro pianeta”.
Nei giorni seguenti ci fu un grande raduno di streghe, vennero da ogni parte del mondo per parlare del messaggio.
Le streghe non seppero trovare una soluzione, nelle loro menti era ancora forte il ricordo delle inquisizioni e delle torture, gli anni dei pregiudizi e quelli passati a nascondere la verità.
La più anziana ebbe un’idea, visto che per loro era impossibile convincere il resto dell’umanità ad amare e rispettare la natura, decise che avrebbero contattato direttamente il Dio Sole.
Decisero di pregarlo tutte insieme la sera del 21 Dicembre, chiedendogli di risparmiare gli esseri umani e di salvare la Madre Terra, continuarono per ore fin quando il messaggio non arrivò a destinazione.
Il Dio Sole accolse il messaggio delle streghe, la Dea Luna gli disse di osservare quelle sue figlie, erano in tante, esse amavano e rispettavano la natura e tutto il creato, non era giusto ucciderle.
Lui le osservò e gli diede ragione.
A quel punto Il Dio Sole si concentrò e creò tante piccole eruzioni sulla sua superfice e le lanciò velocissime verso la Terra ma usò solo un briciolo della sua forza.
In breve tempo, tutta la Terra fu ricoperta da tempeste solari e aurore boreali.
Saltarono le telecomunicazioni, le luci e tutto quello che era teconologico ma nessun umano morì.
Nei giorni seguenti gli umani fecerò una grande svolta, inizialmente furono confusi e persi ma con l’aiuto delle streghe impararono a vivere di nuovo in armonia con la natura e tutto il creato.
Si resero conto di quello che stavano facendo alla povera Madre Terra e decisero che d’ora in avanti avrebbero creato e utilizzato solo mezzi e tecnologie che non potevano danneggiarla in nessun modo.
La natura ci dona la vita ed è meravigliosa, rispettiamola, senza di lei l’umanità non esisterebbe.

 

Fonte: Wiccan Matrix che ringrazio, anche se non conosco, per avermi fatto trovare questa bella storia sul suo Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...